Come reindirizzare i feed verso FeedBurner con un plugin in un blog WordPress.

Dopo aver creato un account su FeedBurner anche usando un normale account di Google che già possediamo, dobbiamo aggiungere il nostro sito per la gestione automatica dei feed. Sarà sufficienteincollare l’URL sotto a Burn a Feed e cliccare su Next. Verrà fornito un URL di reindirizzamento dei feedche dobbiamo però inserire nel nostro blog WordPress, altrimenti i feed saranno sempre del tipo http://www.miodominio.com/feed/. In un blog su Blogger si andrebbe su Bacheca > Impostazioni > Feed Sito e si incollerebbe il nuovo URL nell’apposito campo di reindirizzamento.

Se si usa WordPress bisogna anzitutto procurarci l’indirizzo del feed. Se non lo conosciamo puntiamo l’icona a sinistra dell’account, clicchiamo sul destro del mouse, scegliamo Copia indirizzo link e incolliamolo in un file di testo (OS Windows)

Per questo blog l’indirizzo è http://feeds.feedburner.com/guadagnareconadsense/FhYG. Adesso apriamo laBacheca di WordPress, andiamo su Plugin > Aggiungi nuovo  e clicchiamo su Cerca plugin dopo aver incollato “FD FeedBurner plugin“. Bisogna cliccare su Installa ora quindi su Attiva plugin nel momento in cui sarà visualizzato. Alternativamente potrà essere caricato mediante FTP nella cartella wp-content/plugins.Potrà essere fatto mediante FileZilla o attraverso il pannello di controllo del provider da cui abbiamo acquistato il dominio.

In ogni caso dovremo andare su Plugin > FeedBurner Configuration per impostare i nostri feed

redirezione-feed

Nella prima riga si incolla il nuovo URL dei feed e si clicca su Save. Esistono altre opzioni che riguardano la redirezione dei commenti e la possibilità di escludere le categorie, le etichette e le ricerche dal redirect. Queste opzioni le vedremo più in dettaglio nei prossimi articoli. Quando un navigatore vorrà abbonarsi ai feed del blog usando uno dei metodi più comuni cioè

  1. Cliccando sull’icona specifica presente nel layout del blog
  2. Incollando l’URL del blog in un lettore tipo Google Reader
  3. Cliccando sul contatore di FeedBurner

sarà rediretto all’URL che abbiamo incollato. Questo sistema è importante perché ci permette di effettuare numerose personalizzazioni sui feed e di attingere a piene mani sulle statistiche che li riguardano. Concludo con un avvertimento importante. Queste modifiche saranno effettive solo dopo la pubblicazione di un nuovo articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *