La nuova posta elettronica di Facebook.

E’ stata introdotta da poco tempo la famosa posta elettronica di Facebook. Per il momento è però riservata solo a un numero limitato di utenti (almeno in Italia). Qualche settimana fa molti hanno fatto domanda per avere questa opzione ma mi risulta che solo in pochi siano stati accontentati.

E’ probabile che Facebook privilegi chi usa il social network con un dispositivo mobile perché questa nuova funzione sembra essere rivolta soprattutto a questa tipologia di utente.

Si tratterà di dotare tutti gli iscritti di un account del tipo username@facebook.com e ci sarà probabilmente l’integrazione con la chat attualmente in uso. Le novità sono diverse anche se non sembra che possano intaccare in modo decisivo i classici servizi come GMail o i client come Outlook. Ecco il video con cui il Team di Facebook ha presentato questa nuova feature

Presentazione di Facebook Messaggi

Il servizio è chiamato Messaggi di Facebook che come nome non è un granché originale. Se avete già fatto la richiesta per accedere a Facebook Messages, dovete recarvi in questa pagina e cliccare su Effettua subito l’aggiornamento per essere tra i primi a ricevere l’invito.

messaggi di facebook

Nella pagina in cui si è fatto richiesta di accedere alla posta elettronica di Facebook, apparirà una scritta rassicurante “Riceverai l’invito a breve“. L’obiettivo di Facebook è quello di concentrare in un unico luogo gli SMS, le email e la chat.

Sarà possibile configurare il genere di persone da cui si desidera ricevere messaggi (amici o solo una loro lista ristretta) il che rende lo strumento più selettivo di quello attuale visto che per default si possono ricevere messaggi da chiunque.

Tra la classica email, i messaggi diretti di Twitter e questa nuova funzionalità di Facebook, senza dimenticare la posta certificata, vedremo chi si accaparrerà la fetta maggiore di traffico. Penso che ci sarà comunque spazio per tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *