Breakup Notifier ti avverte se i tuoi amici diventano single.

Su Facebook si possono condividere molte informazioni, una di queste è quella che è la Situazione sentimentalee che fa parte delle Informazioni di base insieme alle proprie preferenze sessuali. Non tutti amano comunicare se sono sposati, fidanzati ufficialmente o single. Per modificare il proprio status bisogna andare su Modifica Profilo > Persone in evidenza > Situazione sentimentale.

Le opzioni a disposizione sembra che si arricchiranno di nuove possibilità riguardo alla convivenza e alle coppie di fatto; per il momento siamo fermi a Single, Impegnato, Fidanzato ufficialmente, Sposato, Relazione complicata, Relazione aperta, Vedovo, Separato e Divorziato.

Le modifiche dello status degli amici possono essere monitorate con una applicazione che sta avendo un clamoroso successo. Breakup Notifier ti consente infatti di ricevere un messaggio istantaneo quando una delle persone che stai monitorando ha effettuato il cambio di status.

Se tra gli amici, o le amiche, c’è qualcuno che ti interessa in modo particolare, si può decidere di monitorare la sua condizione sentimentale. Dopo aver consentito l’accesso a Breakup Notifier effettuando il Login su Facebook, bisognerà attendere qualche secondo che si carichi la pagina, specialmente se si hanno molti amici.

Si possono selezionare solo gli uomini o solo le donne. Con il secondo filtro possiamo scegliere di ricevere notifica solo delle persone che hanno lo status impostato come Impegnato, Sposato, Omesso, ecc

breakup notifier

L’accesso alla pagina sarà sufficiente per ricevere le notifiche della modifica della situazione sentimentaledelle persone selezionate. Il messaggio che si riceverà sarà privato e la persona messa sotto osservazione non ne verrà a sapere nulla.

Se ci si è stancati di monitorare gli amori finiti degli altri, si potrà sempre bloccare l’applicazione. I numeri di Breakup Notifier sono eccezionali visto che sono più di sei milioni le persone che la usano. Qualche settimana fa era stata bloccata per questioni di privacy ma poi il Team di Facebook l’ha riammessa a furor di popolo.

Per gli appassionati di questo social network ricordo che si possono creare Gruppi Segreti su Facebook o scoprire chi non ha accettato la tua richiesta di amicizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *